Sull'uguaglianza e l'emancipazione femminile
Libri Moderni

Mill, John Stuart <1806-1873> - Taylor, Harriet

Sull'uguaglianza e l'emancipazione femminile

Abstract: "Il principio che regola gli attuali rapporti sociali tra i due sessi - la subordinazione dell'uno all'altro sancita per legge - è un principio scorretto in sé che, diventato ormai uno dei principali ostacoli al progresso umano, andrebbe sostituito con un principio di assoluta uguaglianza, tale da non ammettere alcun tipo di potere o di privilegio per una delle due parti, né presumere incapacità di sorta per l'altra." In questi saggi, John Stuart Mill e sua moglie Harriet Taylor mettono al centro della loro discussione filosofica la questione femminile: dal matrimonio - che rappresenta non un problema privato, ma politico - al divorzio, dall'asservimento, tutt'altro che naturale e legittimo, delle donne sino alla loro emancipazione. Si tratta di un'analisi acuta e penetrante che fa di questo testo una pietra miliare del femminismo contemporaneo.


Titolo e contributi: Sull'uguaglianza e l'emancipazione femminile / John Stuart Mill, Harriet Taylor ; a cura di Nadia Urbinati

Pubblicazione: Sesto San Giovanni : Edizioni Società Aperta, 2021

Descrizione fisica: LX, 205 p. ; 22 cm

Serie: Società aperta ; 12

EAN: 9791280048226

Data:2022

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Inglese (lingua dell'opera originale)

Paese: Italia

Nomi: (Autore) (Autore) (Curatore [Editor])

Soggetti:

Classi: 305.42 SCIENZE SOCIALI. Gruppi sociali. Donne. Funzione e status sociale delle donne

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2022
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Grandate 300-310 Scienze sociali e statistica 305.42 MIL GT-11565 Su scaffale Disponibile
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.