Il ritorno è lontano
Libri Moderni

Sarchi, Alessandra <1971->

Il ritorno è lontano

Abstract: Che cosa ci cura e che cosa ci salva, noi come esseri umani e il pianeta come luogo del nostro vivere? Sara è un’archivista di mezza età con un marito solidale, Paolo, e una figlia, Nina, di cui patisce l’assenza. Nina è andata a studiare in Germania, dove prende parte a un movimento ecologista e nel farlo corre rischi. Un problema di salute induce Sara a cercare di riempire il vuoto lasciato da Nina: lei e Paolo decidono di accogliere in affido Pietro, bambino di bellezza angelica, silenzioso, guardingo, pronto a respingere con aggressività e rabbia le attenzioni della nuova famiglia. Nina, estrema e veemente come lo sono i giovani, sperimenta la fatica di giustificare e difendere le proprie scelte, giuste per principio ma difficili da calare nella vita quotidiana. Perché prendersi cura – di sé, degli altri, del mondo – è un’aspirazione nobile ma destinata a rimanere imperfetta.


Titolo e contributi: Il ritorno è lontano / Alessandra Sarchi

Pubblicazione: Bompiani, 2024

Descrizione fisica: 231 p. ; 21 cm

EAN: 9788830118195

Data:2024

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Editore) (Autore)

Soggetti:

Classi: 853.92 Narrativa italiana. 2000- [22]

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2024
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 3 copie, di cui 3 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Cernobbio 850 Letteratura italiana, romena e delle lingue ladine 853 SAR CX-16514 In prestito
Faloppio 850 Letteratura italiana, romena e delle lingue ladine 853 SAR FA-18291 In prestito
Mozzate 850 Letteratura italiana, romena e delle lingue ladine 853SAR MT-39020 In prestito 04/06/2024
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.